Idea di tour Modena con noleggio Autobus

noleggio bus tour Modena in 3 giorni

Modena: un piccolo tour di 3 giorni in Bus

duomo modenaPRIMO GIORNO

Modena è una bella città!

Si trova tra Bologna e Parma ed è facilmente raggiungibile in treno: la stazione dei treni è relativamente vicina al centro della città, circa 10 min di cammino.

Sia che arriviate alla stazione di Modena o all'aeroporto di Bologna vi veniamo a prendere con il nostro autobus... e via comincia la visita guidata.

Potete vedere sul sito istituzionale di Modena la zona ZTL e l'accesso dei Bus nel centro città.

La prima tappa è d'obbligo al bar "Dondi" per fare un'ottima colazione: offrono il tradizionale “gnocco fritto” modenese, ben caldo e appena fritto, approvato dalla "Confraternita del gnocco d'oro". Se amate il dolce.. qui le paste sono ottime!

Ora che abbiamo fatto la pausa caffè cominciamo il tour per Modena: entriamo da nord-ovest  in via Berengario.

Da qui ci incamminiamo verso Via del Voltone per entrare in Piazzetta della Pomposa, uno dei luoghi più caratteristici della città.

E' stata completamente riqualificata da qualche anno: è una piccola piazzetta con la Chiesa dedicata a Santa Maria della Pomposa.

Proseguiamo per Via Taglio, una via ricca di belle vetrine; la percorriamo tuta per arrivare in Via Farini, altra via stupenda del centro città!

Sulla sinistra troviamo piazza San Giorgio, con lo storico bar Remondini, Piazza Roma anch'essa completamente ristrutturata e resa zona pedonale da qualche anno. Su questa bellissima piazza, si affaccia il meraviglioso palazzo Ducale e nelle immediate vicinanze ci sono i meravigliosi Giardini Ducali .

Sulla destra c'è via Farini,  e dopo aver ammirato il Palazzo Ducale ci incamminiamo sotto i portici: la percorriamo tutta per arrivare "in Via Emilia," l'arteria principale del cuore della città!

Voltiamo a destar e dopo pochi passi, sulla sinistra possiamo ammirare il portico del comune con la torre dell'orologio. Proseguiamo sotto i portici, sulla  destra Piazza Grande, con la torre campanaria chiamata "Ghirlandina" e il Duomo di Modena.

 Piazza Grande, La Ghirlandina e il Duomo di Modena sono patrimonio dell’UNESCO.

L'ingresso alla Ghirlandina avviene da Via Lanfranco, la vie che si trova dietra al Duomo: questo è uno degli angoli più belli di Modena! Puoi entrare nella torre e visitarla internamente, per gli orari di visita al pubblico consultate il sito visitmodena.it/it/.

In questo suggestivo vicolo si trovano anche gli ingressi a 2 musei: il museo del Duomo e il museo Lapidario.

Percorriamo Via Lanfranco, fino in fondo per giungere in Corso Duomo dove ammiriamo la facciata principale del Duomo di Modena! Entriamo per vedere i meravigliosi interni: finchè l'ingresso è gratis approffittiamone! ;)

Finita la visita al Duomo, usciamo dalla porta principale, ci incamminiamo a sinistra, verso Corso CanalChiaro, la via dopo pochi passi si biforca.. ecco qui alzate gli occhi al cielo!

Ormai è giunta l'ora di pranzo, non c'è che l'imbarazzo della scelta: mangiamo qualcosa al volo al bar Schiavoni, fa dei panini veramente spettacolari!

Da Corso Duomo voltiamo a sinistra per raggiungere Piazza Grande: con le spalle al Duomo, avremo davanti i portici costeggiati da due strade, quella a destra Via Selmi e a sinistra Via Albinelli, con lo storico mercato coperto.

Imbocchiamo via Albinelli, sulla destra si apre piazza XX Settembre, anche questa riqualificata da qualche anno: di fronte il mercato coperto di Via Albinelli dove possiamo fare una "capatina" per acquistare i prodotti tipici della gastronomia modenese. Proseguiamo in Via Albinelli dove sinistra c'è il Bar Schiavoni.

Ora che con la "pancia piena" possiamo continuare il nostro tour. Raggiungiamo a piedi il nostro autobus che ci aspetta in Largo Garibaldi.

Da Piazza grande raggiungiamo la Via Emilia, la percorriamo tutta in direzione Bologna, soffermandoci a guardare le belle e luminose vetrine che si trovano sotto i portici, finchè non vediamo una bellissima fontana: ecco siamo in largo Garibaldi. Questo "piazzale" è dominato da questa imponente Fontana "dei due fiumi" realizzata dal Graziosi.

Qui c'è l'autobus con l'auitsta che ci aspetta per condurci a fare una visita al Museo Ferrari, circa a 2 km dal centro storico vicino alla stazione centrale:  qui visitiamo l’officina e il padiglione dal tetto giallo dove sono esposte le Ferrari.

museo enzo ferrariTerminata la visita l'autista vi accompagnerà in albergo per sistemare i vostri bagagli.

Per la cena, si può scegliere se assaggiare le specialità gastronomiche locali, come i tortellini o rimanere in albergo,

Il nostro autista vi potrà accompagnare dove volete: se desiderate gustare i tipici tortellini di Modena noi vi consigliamo uno dei migliori ristoranti della zona, La Lumira di Castelfranco Emilia, un piccolo paesino in provincia di Modena. 

  1. PRIMO GIORNO: Modena in Bus
  2. SECONDO GIORNO: Modena in Bus
  3. TERZO GIORNO: Modena in Bus

 

 

*Questo tour di 3 giorni a Modena con noleggio autobus con conducente è un'Idea di Idee In Viaggio, che ringraziamo!
Proponiamo Viaggi Organizzati personalizzati per gruppi di persone e possiamo offrire una guida grazie alla collaborazione con  Debora Idee in Viaggio: guarda altre proposte di Idee in Viaggio - tour Modena

 

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.